+ -

Pages

La relazione tra Reiki e cromoterapia per la guarigione e il benessere

a relação entre o reiki e a cromoterapia para cura e bem-estar La relazione tra Reiki e cromoterapia per la guarigione e il benessere Così come il Reiki è un sistema terapeutico focalizzato sulla guarigione attraverso l'armonizzazione delle energie nel corpo umano, la cromoterapia utilizza fondamenta simili, e cerca anche guarigione e benessere umano. Per questo motivo, quando si decide di unire le due tecniche terapeutiche nello stesso paziente o in se stesso, i benefici ottenuti sono numerosi ei risultati possono essere sorprendenti.



Un modo per rendere i risultati ancora più soddisfacenti e massimizzare i benefici di entrambe le tecniche è utilizzare i due in un'unica sessione terapeutica. Questo offre molti vantaggi, in quanto entrambe sono tecniche basate sulla manipolazione dell'energia, quando combiniamo queste energie non stiamo solo rafforzando una certa energia bersaglio con due forme di manipolazione, ma possiamo anche simultaneamente manipolare due energie che hanno un'eccellente sinergia e alla fine amplificano l'un l'altro. Tutto questo culmina in risultati più pronunciati ed evidenti.



Reiki e cromoterapia: come scorre l'energia



Ci sono molti modi per combinare entrambe le tecniche. È possibile, ad esempio, che durante una sessione di Reiki, cercare di ottenere un maggiore equilibrio dei loro chackras, che sono la rappresentazione dei loro centri energetici, usando il potere della cromoterapia. Questo può ancora essere fatto in modi versatili che sono più in accordo con le esigenze di ogni paziente e utente.



Un terapeuta Reiki può posizionare le mani mentre visualizzi e mentalizzi il colore che stimolerà ciascuno dei 7 chackras principali del corpo. È necessario visualizzare molto chiaramente il colore corrispondente che penetra nel chakra target; deve essere indotto in movimenti circolari per almeno alcuni minuti. Un altro ottimo modo per applicare questa unione di tecniche è che l'utente Reiki utilizzi una torcia con filtri colorati durante la sessione. Questa torcia viene utilizzata per bagnare ciascuno dei chackras con la frequenza cromatica desiderata.



Ricordando che per essere in grado di valutare coerentemente i benefici ottenuti dalle sessioni che fanno uso di entrambe le tecniche, è necessario considerare una gamma di almeno 8 trattamenti dove avviene con una frequenza minima di una sessione a settimana



Reiki e meditazione: Comprendi la relazione tra entrambe le tecniche



Chackras e core



Chi è già praticante Reiki e desidera sperimentare con le tecniche di cromoterapia, può iniziare a esplorare questo campo usando i colori consigliati per ciascuno dei chackras. Immediatamente sotto si possono trovare i 7 chakra ed i loro colori corrispondenti



Chakra di base



Colore:. Red



chakra della milza



Colore: Arancione



Chakra del plesso solare



Colore: giallo



chakra del cuore



Colore: verde



chakra della gola



Colore: Blu



Fronte Chakra



Colore: Blu Indigo



Chackra Coronorário



Colore: Viola



5 Misteri: La relazione tra Reiki e cromoterapia per la guarigione e il benessere La relazione tra Reiki e cromoterapia per la guarigione e il benessere Così come il Reiki è un sistema terapeutico focalizzato sulla guarig...
< >